Nuovi libri di testo per la didattica FISAR

Il rifacimento dei libri di testo è ormai una necessità ineludibile. Intendiamo strutturare un progetto di rifacimento completo, non di semplice revisione o aggiornamento, bensì un ripensamento totale dell’opera, anche con l’ausilio di partner e/o professionisti esterni, qualificati e qualificanti.

I nostri attuali libri di testo non sono all’altezza del prestigio di FISAR. Oltre a delle nozioni che vanno corrette, perché superate, alcune parti vanno ridotte, perché meno attinenti alla professione del Sommelier, mentre altre devono esser ampliate o addirittura rifatte ex novo.

Il rifacimento dei testi sarà un lavoro ampio ed importante, dal testo di primo livello a quello di terzo livello. Per far ciò intendiamo assegnare il lavoro completo ad un editore, tramite bando o assegnazione diretta sulla base di molteplici preventivi analizzati. Occorre un’opera professionale fatta da Professionisti per una nuova generazione di Sommelier, al passo coi tempi.

L’editore dovrà possedere alcuni requisiti necessari, come la capacità di coinvolgere firme importanti del nostro settore (enologi, giornalisti, personaggi del mondo del vino, etc.) e, allo stesso tempo, coinvolgere le risorse interne che FISAR selezionerà, al fine di integrare le nostre peculiarità (ad esempio lo stile nel servizio o il nostro linguaggio) con competenze, argomenti e stili moderni e di più ampio respiro.

Sarà un investimento corposo e fondamentale, tra i maggiori investimenti del mandato 2019-2022. Un’opera così importante potrà essere pubblicata anche in cofanetto regalo e divulgata anche al di fuori dell’Associazione con i canali commerciali possibili.